Carrello  

Non ci sono prodotti

Spedizione 0,00 €
Totale 0,00 €

Carrello Scopri

Categorie

Albums

Siamo presenti su:




Contattaci su Skype: Il mio stato

testimonial

  • 22-08-2011

    Grazie di Vero cuore.... Massimo e Marer... Baci [read all] 

    Massimiliano C. 

Newsletter

Bed and Breakfast Bienbi


Chi siamo

Il Bed and Breakfast “BIENBI” vi dà il benvenuto ad Ostuni, la "Città Bianca", luogo ideale per una vacanza all'insegna del relax, della cultura e del mare.

La volontà di iniziare questa attività nasce dalla passione per l’ospitalità
Il nostro piacere è far sentire gli Ospiti in famiglia, secondo il vero spirito dei bed & breakfast.
La nostra casa, risalente ai primi dell’ottocento e completamente ristrutturata nel 2010 appositamente per la ricettività dei nostri Ospiti , è ubicata nella zona storica (La Terra) ed esattamente a cinquanta metri dalla piazza principale (Piazza della Libertà).
L’accoglienza e la permanenza nella nostra casa saranno resi piacevoli, oltre che dalla confortevole struttura, anche dalla abbondante prima colazione preparata con cura e attenzione, scegliendo ingredienti selezionati secondo la nostra passione per la cucina sana e naturale e le indicazioni della dieta mediterranea di cui Ostuni è anche sede della neo-costituita Fondazione.
Ci saranno per voi dolci (ciambelle, crostate, ecc.), succhi (spremute delle nostre arance prodotte nel piccolo agrumeto adiacente al b&b), biscotti, pane casereccio, uova di nostra produzione, prodotti caseari freschi (come la nostra rinomata ricotta), caffè, latte, yogurt naturale come il kefir (“l’oro del Caucaso”, realizzato da noi con fermenti lattici vivi per un sicuro benessere naturale), frutta di stagione e altro.
La nostra terra poi, così ricca di verdure e prodotti alimentari realizzati secondo la tradizione, ci ha portato ad appassionarci anche alla cucina tradizionale naturale e sana.
La ricerca degli ingredienti e alimenti è infatti per noi fondamentale.
I nostri Ospiti che vorranno assaporare i sapori della nostra dieta mediterranea, potranno (su prenotazione) condividere, con noi, il nostro stile di alimentazione.
In passato, secondo la tradizione culinaria ostunese, si organizzava la settimana alimentare, alternando, a seconda dei giorni, sempre e allo stesso modo legumi, verdure, carne, pesce, pasta fatta in casa e pietanze (di cui oggi, purtroppo, si sono persi i sapori e gli odori) preparate e spesso cotte sul fuoco in apposite pentole di coccio per esaltarne le qualità e le virtù nutrizionali.
Antonella, la padrona di casa, è cresciuta con i valori di questa tradizione, avvicinandosi alla cucina avendone acquisito il piacere (ed i segreti) della preparazione dei cibi da donne “semplici” (le nonne) ma con una grande capacità nell’esprimere l’arte culinaria ostunese.
Dal libro" IL Pane di ieri" di Enzo Bianchi:
“Il cibo è qualcosa per cui si ha cura, si deve “aver cura”, perché è proprio dal mangiare, dalla tavola che si ricevono lezioni e insegnamenti, oltre che consolazioni. […] Il cibo cucinato e condiviso – il pasto –è luogo di comunione, di incontro e di amicizia: se infatti mangiare significa conservare e incrementare la vita, preparare da mangiare per un altro significa testimoniargli il nostro desiderio che egli viva e condividere la mensa testimonia la volontà di unire la propria vita a quella del commensale..”
Secondo questo principio la saletta colazioni è allestita con dei tavoli conviviali.